mercoledì 16 settembre 2009

TRI ADE



Passato, Presente, Futuro
della mia morte non sono sicuro*.

Corpo, Anima, Spirito
mi sembrava di aver capito.

Paradiso, Purgatorio, Inferno
nessun peccato esiste o dura in eterno.

Infanzia, Gioventù, Vecchiaia
can che morde non abbaia.

Destra, Sinistra, Centro
spero che finiscano tutti dentro.

Monarchia, Dittatura, Democrazia
quant’è bella anarchia.

Uomo, Donna, Gay

mi faccio i cazzi miei.




__________
Di tre, vi consiglio di sceglierne una, ma auguri e tanta fortuna.

*L’unica certezza che ho in questa vita è proprio la mia vita, ma anche questa illusione mi sta abbandonando.

4 commenti:

giardigno65 ha detto...

le ultime due ! POSSO ?

Lolita ha detto...

Caro NostraDannus,
Sembra persino un giochetto.
Io preferisco la terza:
Paradiso,Purgatorio,Inferno
nessun peccato esiste o dura in eterno.
Perchè Ti stà abbandonando l'illusione della Tua vita?...
Ti ringrazio della tanta fortuna
e auguri.
Un saluto da Lolita

NostraDannus ha detto...

@ Lolita
Diceva Borges: “La morte è un’usanza che tutti, prima o poi, dobbiamo rispettare” e io, con rispetto, ne prendo coscienza e appena posso scrivo qualcosa per magnificarla. E quando succede, mi accorgo che è un'illusione per comprendere ciò che chiamiamo vita.

M'illudo di avere un post con tanti lettori, m'illudo di essere un bravo poeta e pittore, m'illudo di essere un buon padre e marito, m'illudo di saper vivere felice... m'illudo d'immenso, e ne rido di cuore, appena ne comprendo il senso.

ashasysley ha detto...

Sono indecisa fra "Corpo, Anima e Spirito" e fra "Paradiso, Purgatorio e Inferno".
E se invece di tre in fila ne scegliessi tre in linea?
Sceglierei sicuramente Corpo - Inferno - Gay. Forse è questo il mio trittico. E buona fortuna.